UTTHITA PARSVAKONASANA

UTTHITA PARSVAKONASANA

Utthita Parsvakonasana, posizione della prima serie che fa parte della sequenza delle posizioni in piedi.

Per piegare il busto verso la gamba piegata, attiviamo gli addominali della parte bassa, flessori dell’anca e quelli della colonna. Il piede della gamba posteriore deve essere bene a terra e ruotato leggermente verso l’interno in quanto aiuta a portare il tallone a terra. La co-attivazione del gluteo medio e del grande adduttore stabilizza il femore e la posizione, spostando il peso verso la pianta esterna del piede che allontana la gamba posteriore da quella anteriore. Quest’azione insieme al grande adduttore estende la colonna flettendola verso la gamba piegata e contemporaneamente apre il petto in avanti e verso l’alto.

Col tricipite si allunga e si estende il gomito. La mano a terra serve non solo per la stabilità ma anche per attivare, se spinto bene a terra, il dentato anteriore e altri muscoli per ruotare la spalla all’esterno (rotatori esterni della spalla compreso l’infraspinato e il piccolo rotondo).
Il ginocchio deve premere verso il braccio (quindi verso l’esterno mentre il braccio si oppone alla sua azione) che è teso a terra per evitare che l’articolazione del femore sporga verso l’esterno. In questo modo noi attiviamo la cosiddetta “contrazione a catena chiusa”, ossia muoviamo l’origine del muscolo piuttosto che la sua inserzione: ossia attiviamo il gluteo medio e il tensore della fascia lata. Premere bene l’alluce del piede della gamba posteriore e del mignolo attivando così l’arco plantare. L’utthita Parsvakonasana è una posizione in cui si ha l’allungamento dei muscoli a partire dal piede della gamba posteriore fino alla mano dello stesso lato.
Cercare di tenere le anche in una posizione neutra quando si fa il passo dietro per entrare in posizione. Ma dopo l’anca della gamba posteriore ruota verso l’esterno (dietro per intenderci) e spingerla verso il basso fino ad avere l’angolo del ginocchio della gamba anteriore di 90°.

Il Chakra stimolato è Manipura Chakra.

Pubblicherò nuovi video,  quindi iscriviti al mio canale Youtube “ashtanga  yoga Cristina” se vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblico un nuovo video.

E se non lo sei già, seguimi su Instagram “Ashtangayoga_cristina” e Facebook “scuola ashtanga yoga roma sud”.

E se hai qualche suggerimento per i video futuri, o consigli sulla tua pratica, mandami un messaggio 😀